AVOCADO & BANANA PALEO PLUMCAKE

Buon sabato a tutti! Capita. Almeno a me capita di pensare in cosa posso migliorare o meno. Se si tiene a qualcosa e si ha voglia di diventare migliori credo che sia spontaneo domandare a chi migliore di te cosa vede in te come punti di forza e di debolezza. Però bisogna essere pronti. Una volta se qualcuno mi "diceva contro" sarei sprofondata in una crisi atroce , mi sarei abbuffata e chiusa in me. Ora , sono matura, credo in me stessa e prendo le critiche come cose costruttive. E' proprio vero che " c'è sempre tempo per migliorare"! Ultimamente mi sto rendendo conto che sapere e imparare cose nuove mi tiene viva. Ho preso questo vizio-mania ( santo google) che se nei discorsi viene fuori un qualcosa che non so me lo vado a cercare su internet. Sarò folle? No, non credo. Sono solo curiosa .  E questo è quello che succede anche riguardo alla mia vita, al mio blog, alla mia passione: ho tante idee e voglia di diventare migliore. NON fermatevi mai, NON datevi mai per arrivate! e questo banana & avocado bread è un esempio lampante di come io sia cresciuta riguardo alla cucuina sana & fit : chi avrebbe mai pensato sette mesi fa che potevo fare un plumcake senza farina alto e morbido? io no di certo, ma provando e sperimentando eccolo qua. per uno stampo piccolo: - 60 gr di cioccolato fondente lindt al 90% - 1 avocado maturo - 1 cucchiaino di caffe solubile ( io ho usato il Macaccino @iswariofficial) - 4 gocce di flavdrops alla vaniglia - 1 uovo + 50 gr di albume - 3 cucchiai di cacao amaro - 80 gr di farina di mandorle - 100 gr di latte di cocco al 100% ( no l'acqua di cocco!) - 1 pizzico di sale - 4 gr di lievito per dolci - 1 banana grande preriscaldate il forno a 180 C. Fondete a bagnomaria o al forno a microonde con 1 goccio di acqua il cioccolato fondente. in un frullatore mettete l'avocado, il cioccolato,il cacao, il caffe e l'aroma di vaniglia e mixate fino a rendere tutto una purea. Aggiungete poi il resto degli ingredienti TRANNE la banana. *** l'impasto deve risultare spumoso e morbido, nel caso sia troppo duro aggiungete gradualmente del latte di mandorla senza zucchero. trasferite nello stampo rivestito con carta da forno e sopra metteteci le due fette di banana. Cuocete a 180 C x 25 minuti poi fate RAFFREDDARE. X LA PANNA DI COCCO Il latte deve essere quello full fat ( io ho usato l'altra metà del bric ) Io ho usato quello che si trova, di tanto in tanto, da Lidl, marca Vitasia che ha l’82% di cocco. Il latte va fatto raffreddare in frigo per una notte e poi 10 minuti in freezer prima di montarlo. Scolate in una ciotola il fondo del latte di cocco, quello liquido per intenderci, e poi iniziate a montare con un frullino. Se vedete che non monta, aggiungeteci un po di zucchero a velo ( io avendo il kenwood che monta anche la madonnna non ne ho avuto bisogno). taaaaaaaaaaaaaaac :)altre idee paleo : http://blog.giallozafferano.it/chefclod/pancakes-torta-di-banana-e-cocco-paleo/ http://blog.giallozafferano.it/chefclod/tartine-di-cioccolato-e-burro-di-arachidi-vegan-paleo/