CARROT CAKE LIGHT SENZA ZUCCHERO E SENZA GLUTINE

La torta di carote è un dolce leggero, semplice da preparare e soprattutto genuino. Le carote, infatti, restituiscono a questa torta un sapore non troppo dolce, ma sicuramente sfizioso.


Quando provo nuove ricette, il piu’ delle volte ne cambio piccoli dettagli per adattarle al mio gusto. Questa, invece, è una di quelle con cui è stato amore al primo assaggio e di cui non cambierei assolutamente niente.
quando avete visto la foto nelle stories mi avete fatto notare che questa torta “non è soffice”: infatti, vi devo dare ragione ... ma per metà :)

il fatto che non sia soffice ( tipo pan di Spagna ) è voluto: se dovete far un pan di Spagna dovrete utilizzare più farina affinché si formi la “maglia glutinica” e quindi l’alveolatura... io ho voluto usare più carote per renderla ancora più’ leggera!
volete dar una possibilità a questa torta di carote ?


Ho utilizzato una tortiera da 14 cm:

  • 150 g carote tritate
  • 60 g farina di riso
  • 20 g farina di cocco
  • 20 g farina di mandorle
  • 1 uovo medio
  • 50 g eritritolo
  • 70 g albume
  • 80 g latte vegetale
  • 5 g lievito per dolci
  1. iniziate frullando prima le carote fino a renderle ben tritate.
  2. Aggiungete poi nel mixer tutti gli ingredienti e frullate bene. Dovrete ottenere un composto omogeneo e semi denso.
  3. A mano, se volete , incorporate delle mandorle a pezzetti
  4. Versate in una tortiera a cerchio apribile da 14 cm ben oleata o rivestita di carta da forno.
  5. Versate il composto, mettete sopra un po’ di granella di mandorle e un pochino di zucchero di cocco e cuocete a 180° C per 1 ora.
  6. Spegnete il forno e lasciate la torta dentro per altri 15 minuti.
  7. Estraetela e fatela raffreddare bene su una grata.