Cheesecake proteica senza farina e senza burro

Ci siamo o no?! L'estate sembra non riuscire ad arrivare quest'anno, siamo a fine maggio ormai ma il mio colorito è pallido come a novembre! Ma io mi coccolo cosi , con questa Cheesecake proteica senza farina e senza burro.

Questa Cheesecake proteica senza farina e senza burro al mango è qualcosa di pazzesco. Una base croccante, senza farina, adatta anche ai vegani e la sua crema, dolce e fresca come il mango! Veloce, facile e super estiva, sarà un vostro must i have sulle vostre tavole!

Cheesecake proteica senza farina e senza burro

E' terminata anche la seconda domenica di corsi da Eataly di Forlì e io non posso che esser soddisfatta di tutto quello che è nato da un semplice social!

A partire da voi, che mi Scaldate il cuore ogni giorno e che rifate le ricette, per non parlare della Fit Bakery! Sappiate che è solo grazie al vostro supporto se tengo duro e non mollo!

Un mondo di colazioni?! Ma magari!! Be io intanto una fetta di questa Cheesecake proteica senza farina e senza burro me la mangio come e quando voglio perché la potete anche congelare!!

Cheesecake proteica senza farina e senza burro

Sapete quanto io ami variare la mia alimentazione, basta che non mi tocchiate il pollo e l'albume, ma le colazioni o le merende devo esser buone e golose.

Poi c è una cosa che amo: i dolci col cucchiaino! Ecco perché ho un debole per loro, le cheesecakes!

Questa l'ho realizzata utilizzando le Whey ql gusto Mango della Foodspring che potete trovare su foospring.it ( -15% con FITCLODFSG) o direttamente nel mio negozio!

Cheesecake proteica senza farina e senza burro

Ecco cosa vi serve per una tortiera a cerchio apribile da 20 cm:

  • 120 gr di frutta secca (mandorle, anacardi e nocciole)
  • 180 gr di datteri o altra frutta disidratata morbida (es. Fichi o albicocche del lidl)
  • 20 gr di farina di cocco
  • Acqua 15/20 gr

X la crema :

  • 300 gr di latte di mandorla
  • 30 gr whey protein foodspring al mango
  • 7 gr agar agar
  • 20 gr farina di cocco

In un frullatore, tritate prima la frutta secca, fino a renderla abbastanza fina. Unite poi il resto degli ingredienti. Il risultato finale dovrà esser un composto non troppo umido, ma comunque compatto. Rivestire la tortiera con carta da forno e pigiare bene l'impasto ottenuto. Preparate ora la crema, cuocendo in una casseruola