LITTLE PIE CON CARAMELLO SALATO

DOLCI. SALATE. PROFUMATE.

Queste CROSTATINE ripiene di caramello salato sono qualcosa di straordinario, no, molto di più di magico. Senza glutine, senza lattosio, vegane e con ingredienti naturali entrano nella mia top 10. 2017-12-22-23-55-11915290217.jpg Venerdi pomeriggio, in ferie. Ho appena finito di far la mia merenda che mi prendono i 5 minuti e so benissimo cosa devo fare: mettermi a cucinare. Ci sono momenti in cui l'unica cosa che voglio fare è questo. E uno dei motivi per cui amo il Natale è proprio perchè posso mettermi a cucinare per i miei famigliari. Ogni 25 mattina inizio all'alba con le preparazioni del pranzo di Natale e clicco play nella playlist di Michael Buble'. 2017-12-22-23-54-351037947751.jpg La musica mi ha accompagnato fin da quando ero piccola, quando ho iniziato a muovere i piedini nella pancia, e poi con le scarpette a danza classica, per finire a eseguire vere e proprie coreografie a ginnastica ritmica. La musica è magica, ha un potere di evasione pazzesco. Non mi piace ascoltarla in macchina, e nemmeno durante l'allenamento perchè  non devo scappare con la mente, mentre non corro senza. Quando Claudia corre è perchè deve staccare la spina e pensare. Vi capita mai di farlo anche voi? 20171222_1726311538667806.jpg Correre, vedere i piedi che si alternano sull'asfalto grigio, rompere il fiato e poi sfrecciare, come un treno, i pensieri che appaiono e scompaiono nella mente come fossero stelle cadenti: un attimo ci sono, quello dopo no. E cucinare mi evoca le stesse sensazioni: quando c'è qualcosa o semplicemente non c'è nulla questa è la mia cura. Credo che ognuno di noi abbia il suo modo di esprimersi e questo è il mio. Ho notato, con il tempo, che le ricette migliori mi vengono quando c'è qualcosa, quando dentro di me è presente uno stato d'animo, positivo o negativo. I giorni neutri sono i piatti comuni, quelli che non richiedono particolari preparazioni o invenzioni. 2017-12-22-23-54-351037947751.jpg Ma torniamo a loro a queste PIE al CARAMELLO SALATO, la mia colazione di questo sabato mattina: un morso tira l'altro. Avevo già fatto una crostata alla zucca (qui) e ricordo il suo sapore amabile e alquanto cremoso. Se non l'avete fatta vi straconsiglio di farla perchè è leggera e davvero appagante! Questo crostatine sono fatte con la farina torta di mele della 4+ NUTRITION . Ormai lo sapete che ne sono completamente innamorata! Perchè diciamolo le mele nei dolci sono un must , non stonano mai! Se volete acquistarla potete utilizzare il codice sconto 20% FITCLOD, solo sul loro sito! 20171222_172628.jpg

"GODETEVI OGNI ATTIMO DI QUESTI GIORNI DI FESTA, NON TORNERANNO PIU!"

x 4 crostatine

:

  • 40 gr di farina di grano saraceno
  • 35 gr di farina di avena gusta torta di mele 4+ Nutrition
  • 7 gr di olio di cocco Foodspring
  • 15 gr di farina di mandorle
  • 1 cucchiaio di sciroppo di riso
  • 15 gr di purea di mele
  • cannella
  • 20 gr di latte di cocco
x il caramello salato

:

  • 60 gr di datteri freschi
  • 15 gr di burro di arachidi
  • 25 gr di latte di cocco
  • 10 gr di cacao amaro
  • 1 pizzico di sale rosa
2017-12-22-23-53-45iniziate dalla frolla

:

  1. fondete l'olio di cocco e miscelate le due farine
  2. Incorporate la farina di mandorle ( se non l'avete vi bastera' tritatare finemente le mandorle pelate)
  3. aggiungete poi la purea di mele, l'olio di cocco, lo sciroppo di riso ed infine la cannella e iniziate a mixare nel frullatore.
  4. Lasciate girare le pale fino a quando capite che è ora di aggiungere un po' di latte di cocco. A me ne sono bastati 20 gr.  Create una palla e mettetela a riposare in frigo per 20 minui
nel frattempo prepariamo il caramello salato

:

  1. pulite i datteri freschi ( sopratutto in questo periodo presso i supermercati li trovate nel banco frigo vicino ai frutti di bosco) oppure ammollate quelli secchi ( io generalemente uso quelli dell'Alesto del Lidl)
  2. frullateli.
  3. aggiungete ora il burro di arachidi, il cacao amaro e a filo il latte di cocco: il risultato che dovrete ottenere è proprio un caramello

Riprendete la votra pasta frolla e stendetela con un mattarello. Scegliete lo stampo ( io in questo caso degli stampini da muffin) e con un coppapasta create 4 dischi. Metteteli all'interno delle formine e poi versateci un po' del caramello salato , e via via fino a riempirli tutti. con la restante pasta frolla create dei cerchi più piccoli e appoggiateli sopra al caramello cercando di sigillare i bordi senza rompere niente. Cuocete in forno a 180° C per 30 minuti e poi fate raffreddare :)

BUONE FESTE!!!