PANNA COTTA SENZA ZUCCHERO E SENZA GRASSI

Con l'arrivo dei primi caldi la voglia di qualcosa di fresco e di leggero è sempre maggiore : ecco che la PANNA COTTA SENZA ZUCCHERO diventa il dessert più buono che ci sia.

Questa versione di PANNA COTTA SENZA ZUCCHERO essendo super leggera potrà esser anche gustata post pranzo e conservata sia in freezer sia in frigo x 5 giorni.

 PANNA COTTA SENZA ZUCCHERO width=

Questi giorni sono stati così strani e liberi che sono volati ma ci voleva un po di tempo libero per ricaricare le pile e ricominciare alla grande!

Ho trascorso dei fantastici giorni in compagnia di amici davanti a un bbq, al mare sotto il sole e in casa con la mia famiglia. Ma non mi sono scordata di voi e nel frattempo ho lavorato e caricato dei nuovi prodotti su www.fitbakery.it !!

In più ho cucinato un po'... quando mai non lo faccio ! Cosi  questa PANNA COTTA SENZA ZUCCHERO è nata cosi, dalla mia voglia irrefrenabile di affondare il cucchiaino nei dolci !

 PANNA COTTA SENZA ZUCCHERO

Se anche tu sei amante dei dolci al cucchiaio non puoi non aver provato una delle mie gustosissime  #CHEESECAKE .  Ma non perdiamoci in chiacchiere e andiamo al dunque. Queste panne cotte sono dolci, buone e super sane, realizzate con pochissimi ingredienti, son perfette sia per i grandi sia per i piccini.

Provare per credere! 

   PANNA COTTA SENZA ZUCCHERO

Questa ricetta è SENZA:

GLUTINE

LATTOSIO

FRUTTA SECCA

ZUCCHERO

x 3 stampini in alluminio:

  1. iniziate preparando la glassatura di fragole : in un pentolino, unire l'acqua assieme a 30 gr di marmellata di fragole e l'agar agar e riscaldare.
  2. Rivestite 3 pirottini in alluminio con la pellicola per cucina e versate sul fondo la glassa realizzate e mettete in freezer
  3. nel frattempo preparate la panna cotta , mescolando e cuocendo in una casseruola il resto degli ingredienti. Una volta pronta, versate la crema nei tre pirottini ( attenzione , la base di fragole deve essersi addensata!)
  4. mettete in frigo per almeno 3 ore e poi rovesciare su un piatto e affondare il cucchiaino!