PASTA FROLLA INTEGRALE SENZA BURRO E SENZA ZUCCHERO

La pasta frolla integrale senza burro e senza zucchero è una rivisitazione  della classica pasta frolla, ma che di gusto e di consistenza non ha nulla a che invidiare all'originale, parola di Clod!

La ricetta della pasta frolla integrale senza burro e senza zucchero è abbastanza facile e vi permetterà di ottenere una frolla friabile, leggera e morbida, perfetta per crostate e biscotti. 

Prima però di affrontare questa ricetta assieme, ho voluto racchiudere qui, qualche segreto di cucina che ho appuntato da un vecchio corso di pasticceria che avevo fatto presso Eataly nel 2016 !

  •  L’ELENCO DEGLI INGREDIENTI DI BASE : farina, grassi, zuccheri e uova.
Vediamoli nello specifico :)
  1. LA FARINA Le farine 000 e di mais sono le più utilizzate.

Piu' la forza della farina è debole ( 00, forza 150-180, riso) maggiore sara' la friabilita' .  Piu' la farina è forte ( esempio la 0, tipo 1, manitoba) piu' la frolla sara  tenace ed elastica grazie alla maglia piu' forte creata dal glutine. 2. I GRASSI burro di cacao, l’olio d’oliva o di riso, lo strutto, ecc. ma il più utilizzato è sicuramente il burro. Ma come va dosato??

  • un minimo del 30% e un massimo del 70% per le frolle comuni e i fondi ( diciamo che questa è la formula che viene maggiormente usata )
  • un minimo del 50% e un massimo dell’ 80% per le frolle montate o la biscotteria fine

[ meno grasso fa perdere la friabilità. più grasso la vostra frolla si sbriciolerà dopo la cottura] 3.GLI ZUCCHERI malto, zucchero grezzo di canna, fruttosio, stevia, miele, zucchero di cocco, ecc. a) lo zucchero semolato ( il + comune ) assorbe piu' liquido e da maggior croccantezza b) lo zucchreo a velo, invece, lo rende più friabile ---> la quantità di zucchero va  da un minimo del 25% a un massimo del 60%. Aumentando o riducendo la quantità di zucchero otterremo una pasta frolla più o meno croccante. 4. LE UOVA intere, solo albume , solo tuorlo a) I tuorli, essendo ricchi di grassi, renderanno la pasta frolla ancora più friabile. b) x i fondi delle crostate , invece, è meglio usare l'uovo intero , perchè l'acqua dell'albume darà maggiore croccantezza alla pasta frolla dopo la cottura     PASTA FROLLA INTEGRALE senza burro e senza zucchero

PASTA FROLLA INTEGRALE SENZA BURRO E SENZA ZUCCHERO
_______

COME BILANCIARE UNA PASTA FROLLA ????

uova:

maggiore è la quantità di grassi ( es. burro ) minore sarà la presenza di uovo, e viceversa. frutta secca , può esser utilizzata a farina o in granella, ma attenzione che in cottura rilascia dei grassi in liquido, quindi utilizzare un po' piu' di farina o dello zucchero a velo e ridurre un po' la quantità dei grassi ulteriori. cacao sottrai il suo peso da quello delle farine ma ricordati di non superare il 15% del peso stesso. Siccome il cacao assorbe più liquidi della farina è meglio usare l’uovo intero e lo zucchero a velo. amidi (amido di mais, riso, frumento, fecola di patate) va dedotto da quello della farina. In questo caso non bisogna superare il 30% del peso della farina. Anche in questo caso è meglio usare uova intere e con la fecola di patate ridurne il quantitativo del 20%. Rende la frolla più fondente, ma più fragile. PASTA FROLLA INTEGRALE senza burro e senza zucchero

PASTA FROLLA INTEGRALE SENZA BURRO E SENZA ZUCCHERO

Lo sapevi che con la pasta frolla puoi anche realizzare questa deliziosa CHEESECAKE SENZA BURRO E SENZA ZUCCHERO? Se decidi di provare la mia versione della Pasta frolla integrale senza burro e senza zucchero non dimenticare di taggarmi su Instagram :) ti aspetto !  

Ricetta: PASTA FROLLA INTEGRALE SENZA BURRO E SENZA ZUCCHERO

Difficoltà
1

Ingredienti

  • 140 gr di farina integrale
  • 30 gr di avena neutra
  • 30 gr di fecola di patate
  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • 30 ml olio di semi di girasole
  • 1 cucchiaio di miele millefiori
  • latte q.b. ( io ho aggiunto 2 cucchiai)
  • 3 gr di lievito per dolci
  • scorza di limone
  • pizzico di sale rosa

Istruzioni

  1. Versate le farine e la fecola in una ciotola e setacciate, poi aggiungete anche il lievito per dolci.
  2. Sbattete il tuorlo con l'uovo.
  3. Incorporate tutti gli ingredienti , compresa la scorza di limone e iniziate ad impastare.
  4. Formate un panetto e mettetelo in frigo x 20 minuti avvolto in una pellicola.
  5. Ecco che avrete pronta la vostra frolla :)
  6. NB. x la versione al cacao vi basterà
  7. togliere dal totale della farina un 10% e sostituirlo con il cacao amaro in polvere