GIRELLE FATTE IN CASA SENZA ZUCCHERO

blog_img1

Queste famosissime merendine al cioccolato dalla forma a spirale sono facilissime da preparare anche i casa, lo sapete? Ricordo che da piccola le amavo srotolora, prendere il ripieno e poi finirle cosi in due morsi., come anche le kinder brioss o i ringo: toglievo sempre la parte centrale per prima!

Il segreto di questa ricetta è nella base fatta da uno strato bianco e uno nero al cacao che si prepara come la pasta biscotto, ma in due tempi.


Per prima viene stesa abbastanza sottilmente la base scura e viene cotta in forno. Poi, su questa stessa base si versa il composto chiaro e si procede ad una secondo cottura.
La parte più delicata dell’intero procedimento è quella in cui bisogna arrotolare tutta la base una volta cotta. Se la base è troppo secca si romperà, quindi fate attenzione al passaggio in forno.
A parte questo, si tratta di una ricetta molto semplice.

mettiamoci subito all'opera!


Il ripieno io l'ho realizzato unendo dello yogurt magro alla crema proteica al cioccolato fondente Fit Bakery. Ma voi potete anche realizzarla con crema di nocciole, cacao e miele :)

  • 2 uova medie
  • 120 g albume
  • 50 g eritritolo tritato a velo
  • 40 g farina di avena
  • 15 g farina di riso ( o meglio amido di mais)
  • 20 g cacao amaro
  • 30 g yogurt bianco magro
  • 1 puntina di bicarbonato

1. riscalda il forno a 180°C

2. separa i tuorli e gli albumi e monta questi ultimi con un goccetto di limone.

3. in una ciotola a parte monta i tuorli con l'eritritolo. Nel frattempo setaccia bene le farine , dividendole in due ciotole: una con 20 g di farina di avena, 15 g di farina di riso, 1 g di bicarbonato , l'altra 20 g di farina di avena , 5 g farina di riso, 1 g di bicarbonato e 15 g cacao amaro.

4. aggiungi poi ai tuorli lo yogurt e l'aroma alla vaniglia e rimescola.

5. unisci poi agli albumi montati e rimescola dal basso verso l''alto.

6. prendi metà di questo composto, uniscilo alla parte col cacao, mescola e amalgama bene dal basso verso l'alto e poi stendi su una tortiera rettangola 23*31 cm rivestita da carta da forno.

7. cuoci per 5 minuti a 180°C.

8. Unisci poi l'altra metà del composto alla farina bianca, stendi immediatamente sopra la pasta biscotto al cacao e cuoci per 8/10°C minuti in forno .

9. appena tolta, capovolgila su un canovaccio bagnato, poi rigirala e stendi sopra la mousse del ripieno. Arrotola delicatamente e metti in frigo.

10: passata mezz'ora, rimuovi la carta da forno delicatamente. taglia a fette e se vuoi inzuppale nel cioccolato fondente fuso. Riponi qualche ora in frigo .


Torna al Blog