NEW YORK CHEESECAKE SENZA BURRO E LIGHT

blog_img1

Stiamo scherzando ? Vi rendete conto che sul mio blog non c'era ancora la ricetta della mia torta preferita? No va bé, ma è assurda questa cosa. Rido da sola!


Sto parlando di lei, della NEW YORK CHEESECAKE, al forno . Nulla per me la supera. La adoro con ogni guarnizione , marmellata, cioccolato, caramello, per me è quel classico dolce che mangerei tutti i santi giorni!:




La New York Cheesecakeè un dolce freddo tipico della cucina americana; una Torta realizzata con una base di biscotti secchi e una farcia cremosa al formaggio di philadephia (l'originale), prima cotta in forno, poi raffreddata in frigo e infine servita con una deliziosa glassa di frutti bosco! Fresca, dalla consistenza morbida e cremosa, che a tratti incontra il croccante biscottato del fondo; dal gusto aciulo ma allo stesso tempo dolce e saporito!


Ci sono diverse variante. Il colore giallo dipende dalle uova utilizzate e dall'intensita' del tuorlo: ecco perché non ci sara' mai una cheesecake uguale all'altra!






Per realizzarla io ho utilizzato il formaggio spalmabile, yogurt greco e la ricotta. Se siete intolleranti al lattosio potete realizzarla con gli stessi prodotti senza lattosio !


Per la Base:



Per la Farcia:


  1. frullate i biscotti ai quali aggiungerete poi l'olio di cocco.
  2. sistemate poi in uno stampo a cerchio apribile da 18 cm ( o da 20 cm vi verraà piu bassa) lasciando i bordi alti almeno 2 cm.
  3. Lavorate la ricotta con il formaggio spalmabile, lo yogurt greco, l'eritritolo e l'aroma di vaniglia.
  4. Aggiungete le uova e incorporatele con una spatola fino ad ottenere una crema liscia.
  5. Versate la crema nella tortiera e infornate a 160 gradi forno statico per 55 minuti.
  6. Una volta cotta lasciatela nel forno spento per 15 minuti con lo sportello semi aperto.
  7. Fate raffreddare in frigo e guarnite a piacimento




Torna al Blog